MotoGp: Rossi, "a Barcellona mi aspetto un'altra buona gara"

(AGI) - Montmelo', 10 giu. - Al Montmelo' sognando il quartodoppio podio di fila. La Yamaha arriva al Circuit de Catalunyasull'onda dell'ennesima prova di forza al Mugello, con la terzavittoria consecutiva di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi alterzo posto. Il Dottore e' sempre in testa al Mondiale e inCatalogna vanta sei successi nella classe regina (l'ultimo nel2009) e assieme al compagno di squadra sono gli unici piloti adaver vinto sul tracciato di Montmelo' partendo dalla pole."Penso che il Gp di Catalunya sara' un'altra buona gara -l'auspicio di Rossi - Sembra che

(AGI) - Montmelo', 10 giu. - Al Montmelo' sognando il quartodoppio podio di fila. La Yamaha arriva al Circuit de Catalunyasull'onda dell'ennesima prova di forza al Mugello, con la terzavittoria consecutiva di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi alterzo posto. Il Dottore e' sempre in testa al Mondiale e inCatalogna vanta sei successi nella classe regina (l'ultimo nel2009) e assieme al compagno di squadra sono gli unici piloti adaver vinto sul tracciato di Montmelo' partendo dalla pole."Penso che il Gp di Catalunya sara' un'altra buona gara -l'auspicio di Rossi - Sembra che tutte le gare lo sianoquest'anno. Le tre principali scuderie sono piu' o meno allostesso livello e in ogni gara puoi aspettarti di tutto. AmoBarcellona, e' una delle mie piste preferite. E' sempredifficile andare veloce su questo tracciato ma lo scorso annoho fatto una delle mie migliori gare e quest'anno sono in buonaforma. Dobbiamo migliorare poche piccole cose, soprattutto neltrovare il giusto assetto per la moto ed essere cosi' piu'veloci, in modo da poter iniziare la gara da una posizionemigliore. La YZR-M1 sta andando davvero bene, siamo primo esecondo in campionato e nelle ultime prove Jorge ha dimostratola competitivita' della moto. Siamo vicini e lavoreremo duroper un altro bel weekend a Barcellona". Lorenzo, come Rossi, haun bel feeling col circuito catalano, con tre successi nelleultime cinque edizioni. "E' bello aver infilato tre vittorieconsecutive - commenta - Non avrei mai pensato di riuscircidopo un'inizio di stagione strano, con alcuni problemi esterniche condizionavano il mio modo di guidare e i risultati. Dopoil successo del Mugello - prosegue Lorenzo - posso dirmi felicedella mia prestazione ma anche del lavoro della squadra. Tuttosta andando bene adesso, sono solo a sei punti da Valentino esento la moto per come voglio. La prossima tappa e' Barcellonadove mi sento come a casa. Conosco benissimo il Montmelo', ciho gareggiato per anni ed e' una pista che si adatta bene anchealla Yamaha. Daro' il massimo e cerchero' di farmi trovarepronto per la gara e lottare cosi' di nuovo per il podio". .