Migranti: Croazia,traffico pesante da Serbia ancora bloccato

(AGI) - Zagabria, 23 set. - E' ancora in vigore il bloccocroato del traffico pesante dalla Serbia, e non sara' revocatofinche' le autorita' di Belgrado non avranno smesso di faraffluire i migranti in arrivo soltanto verso la stessa Croazia,indirizzandoli invece anche verso l'Ungheria: lo ha affermatoil ministro dell'Interno di Zagabria, Ranko Ostojic, smentendol'annuncio dato poco prima dall'emittente radiofonica di Statoche aveva riferito la riapertura dell'importante valico diconfine di Batrovci-Bajakovo, chiuso due notti fa e fino adallora l'unico accessibile sugli otto esistenti tra i duePaesi, per il quale transita l'autostrada tra

(AGI) - Zagabria, 23 set. - E' ancora in vigore il bloccocroato del traffico pesante dalla Serbia, e non sara' revocatofinche' le autorita' di Belgrado non avranno smesso di faraffluire i migranti in arrivo soltanto verso la stessa Croazia,indirizzandoli invece anche verso l'Ungheria: lo ha affermatoil ministro dell'Interno di Zagabria, Ranko Ostojic, smentendol'annuncio dato poco prima dall'emittente radiofonica di Statoche aveva riferito la riapertura dell'importante valico diconfine di Batrovci-Bajakovo, chiuso due notti fa e fino adallora l'unico accessibile sugli otto esistenti tra i duePaesi, per il quale transita l'autostrada tra le rispettivecapitali. Il varco in realta' e' aperto solo parzialmente, haprecisato il ministro, ma i camion vi transitano in un'unicadirezione, e cioe' verso il territorio serbo. Libero inoltre iltraffico passeggeri. "Stiamo ancora spettando che almeno unsingolo pullman di migranti raggiunga Horgos", ha aggiuntopolemicamente Ostojic, riferendosi al principale valico difrontiera serbo-ungherese. .