Lite finita in tragedia, uccisa a martellate da vicino casa

(AGI) - Caserta, 23 feb. - Una donna di 50 anni, PasqualinaSica, e' stata uccisa a Capodrise, nel Casertano, da un suovicino di casa. L'uomo, settant'anni, avrebbe aggredito ladonna con un martello a seguito di un litigio per motivicondominiali. La donna assassinata era un'insegnante difrancese. Sul posto gli agenti del commissariato di Marcianise.(AGI).

(AGI) - Caserta, 23 feb. - Una donna di 50 anni, PasqualinaSica, e' stata uccisa a Capodrise, nel Casertano, da un suovicino di casa. L'uomo, settant'anni, avrebbe aggredito ladonna con un martello a seguito di un litigio per motivicondominiali. La donna assassinata era un'insegnante difrancese. Sul posto gli agenti del commissariato di Marcianise.(AGI).