Libia: liberato il tecnico italiano Gianluca Salviato

(AGI) - Roma, 16 nov. - Il tecnico italiano Gianluca Salviato,rapito in Libia il 22 marzo, e' stato liberato ed e' giunro aRoma nella notte. Lo conferma il ministero degli Esteri e dellaCooperazione internazionale. La liberazione, sottolinea unanota della Farnesina, e' stata possibile "grazie al lavoro ditutti gli organi dello Stato coinvolti". Salviato, 48 anni,originario di Martellago (Venezia), e' un tecnico edile chelavora per una ditta friulana. Malato di diabete, fusequestrato nei pressi di Tobruk, nell'est della Libia e il suokit di insulina era all'interno della sua auto che fu ritrovata

(AGI) - Roma, 16 nov. - Il tecnico italiano Gianluca Salviato,rapito in Libia il 22 marzo, e' stato liberato ed e' giunro aRoma nella notte. Lo conferma il ministero degli Esteri e dellaCooperazione internazionale. La liberazione, sottolinea unanota della Farnesina, e' stata possibile "grazie al lavoro ditutti gli organi dello Stato coinvolti". Salviato, 48 anni,originario di Martellago (Venezia), e' un tecnico edile chelavora per una ditta friulana. Malato di diabete, fusequestrato nei pressi di Tobruk, nell'est della Libia e il suokit di insulina era all'interno della sua auto che fu ritrovatadopo il sequestro. .