L. elettorale: Boschi, no voto anticipato, alle urne nel 2018

(AGI) - Roma, 9 dic. - L'introduzione di una clausola disalvaguardia per la legge elettorale? Puo' essere "ragionevoleintrodurre una data certa ma a mio avviso non ha molta utilita'politica perche' torneremo a votare nel 2018 con una nuovalegge elettorale e anche con le riforme costituzionali gia'sottoposte a referendum". Lo ha detto il ministro per leRiforme, Elena Boschi, rispondendo ai giornalisti dopo laseduta della commissione Affari Costituzionali del Senato. Sela legislatura dovesse finire prima, si votera' con ilConsultellum? "Non e' detto. In commissione si e' parlato anchedella possibilita' del Mattarellum -

(AGI) - Roma, 9 dic. - L'introduzione di una clausola disalvaguardia per la legge elettorale? Puo' essere "ragionevoleintrodurre una data certa ma a mio avviso non ha molta utilita'politica perche' torneremo a votare nel 2018 con una nuovalegge elettorale e anche con le riforme costituzionali gia'sottoposte a referendum". Lo ha detto il ministro per leRiforme, Elena Boschi, rispondendo ai giornalisti dopo laseduta della commissione Affari Costituzionali del Senato. Sela legislatura dovesse finire prima, si votera' con ilConsultellum? "Non e' detto. In commissione si e' parlato anchedella possibilita' del Mattarellum - ha risposto - ma tanto nonci sara' un voto anticipato" ha detto sicura. .