ITALIA-INDONESIA, FIRMATA INTESA DI COOPERAZIONE INDUSTRIALE

(VELINO) Roma, 15 Dic - Nuovo slancio alle relazioni tra Italiae Indonesia. E' stata siglata nei giorni scorsi a Jakartaun'intesa quadro con cui le parti si sono impegnate acollaborare per lo sviluppo dei settori industriali. IlMemorandum d'Intesa, della durata di otto anni, mira aincentivare le collaborazioni tra pubblico e privato nelsettore industriale, rafforzare e sviluppare le infrastruttureesistenti in Indonesia anche attraverso lo strumento dellaformazione professionale e intensificare tutte le possibiliforme di cooperazione, dalla ricerca industriale allo scambiodi expertise fino alla partecipazione a conferenze e seminari.Le prime iniziative che saranno

(VELINO) Roma, 15 Dic - Nuovo slancio alle relazioni tra Italiae Indonesia. E' stata siglata nei giorni scorsi a Jakartaun'intesa quadro con cui le parti si sono impegnate acollaborare per lo sviluppo dei settori industriali. IlMemorandum d'Intesa, della durata di otto anni, mira aincentivare le collaborazioni tra pubblico e privato nelsettore industriale, rafforzare e sviluppare le infrastruttureesistenti in Indonesia anche attraverso lo strumento dellaformazione professionale e intensificare tutte le possibiliforme di cooperazione, dalla ricerca industriale allo scambiodi expertise fino alla partecipazione a conferenze e seminari.Le prime iniziative che saranno avviate tra le partiriguarderanno interventi di sviluppo e ammodernamento deicentri tecnologici del settore tessile di Bandung e di quellocalzaturiero di Surabaya, in collaborazione con le associazionidi categoria italiane Acimit e Assomac che vi hanno gia' svoltomissioni di ricognizione. "Il negoziato per il Memorandum -ricorda l'ambasciatore italiano, Federico Failla - e' uno deiseguiti concreti della Missione di Sistema svoltasi inIndonesia nel maggio 2013, dove e' emersa la possibilita' diuna cooperazione tra le Amministrazioni e le Associazioni dicategoria interessate nei settori tessile, pelle ecalzaturiero, pezzi di ricambio e componentistica industriale eindustria dei nuovi materiali, e potra' essere esteso ad altrisettori industriali che le parti intendano sviluppare". vel.