Isis: milizia sciita annuncia liberazione raffineria Baiji

(AGI) - Baghdad, 29 giu. - Il portavoce delle milizie dellaMobilitazione popolare sciita, Ahmed al Asadi, ha annunciato laliberazione definitiva dallo Stato islamico (Is) dellaraffineria di Baiji, situata a nord della citta' di Tikrit,nella provincia di Salah al Din. Intervistato dall'emittente"Alsumaria News", il portavoce delle milizie sciite haprecisato che milizie ed esercito hanno ormai il pienocontrollo dell'importante raffineria. Secondo al Asadi, il vice responsabile della Mobilitazionepopolare sciita, Abu Mahdi Mohandes, avrebbe creato unospeciale tavolo di discussione insieme alle forze di sicurezzairachene per la liberazione della citta' di Mosul, nellaprovincia

(AGI) - Baghdad, 29 giu. - Il portavoce delle milizie dellaMobilitazione popolare sciita, Ahmed al Asadi, ha annunciato laliberazione definitiva dallo Stato islamico (Is) dellaraffineria di Baiji, situata a nord della citta' di Tikrit,nella provincia di Salah al Din. Intervistato dall'emittente"Alsumaria News", il portavoce delle milizie sciite haprecisato che milizie ed esercito hanno ormai il pienocontrollo dell'importante raffineria. Secondo al Asadi, il vice responsabile della Mobilitazionepopolare sciita, Abu Mahdi Mohandes, avrebbe creato unospeciale tavolo di discussione insieme alle forze di sicurezzairachene per la liberazione della citta' di Mosul, nellaprovincia di Ninive. Il movimento armato sciita "La lega deigiusti" (Asa'ib Ahl al Haq) ha annunciato il lancio di unaimportante operazione militare per eliminare le ultime enclavidell'Is nell'area di Baiji. Nelle azioni sarebbero stati uccisidecine di terroristi. (AGI) .