Isis: arrestati in contatto con foreign fighter italiano

(AGI) - Roma, 25 mar. - I tre arrestati nell'ambitodell'operazione "Balkan Connection" erano in contatto,telefonico e facebook, con un italo marocchino residente aVobarno (Brescia), inserito nella lista dei 65 "foreignfighters" italiani, partito nel settembre 2013 dal nostro Paeseper unirsi all'Isis. L'uomo pochi giorni prima di trasferirsiin Siria aveva effettuato un rapido viaggio proprio in Albania.Il 12 giugno del 2013 era gia' stato arrestato dalla Digos perreati di terrorismo. (AGI).

(AGI) - Roma, 25 mar. - I tre arrestati nell'ambitodell'operazione "Balkan Connection" erano in contatto,telefonico e facebook, con un italo marocchino residente aVobarno (Brescia), inserito nella lista dei 65 "foreignfighters" italiani, partito nel settembre 2013 dal nostro Paeseper unirsi all'Isis. L'uomo pochi giorni prima di trasferirsiin Siria aveva effettuato un rapido viaggio proprio in Albania.Il 12 giugno del 2013 era gia' stato arrestato dalla Digos perreati di terrorismo. (AGI).