Iraq: ospedali stracolmi a Mosul, Isis respinge pazienti

(AGI) - Baghdad, 25 nov. - Lo Stato islamico avrebbe deciso diinterrompere le attivita' di ricovero negli ospedali di Mosul,sovraffollati dopo l'arrivo di molti jihadisti colpiti negliultimi raid aerei della coalizione. E' quanto sostengono fontidi sicurezza nella provincia di Ninive, secondo cui lo Statoislamico avrebbe ricevuto negli ultimi giorni "duri colpi" acausa dei raid dell'aviazione irachena e delle forze aereedella coalizione. In mattinata, inoltre, 18 uomini dello Statoislamico erano rimasti uccisi nel corso di scontri con le forzecurde Peshmerga a nord-est di Mosul. I jihadisti, secondo lefonti, avrebbero cosi' deciso

(AGI) - Baghdad, 25 nov. - Lo Stato islamico avrebbe deciso diinterrompere le attivita' di ricovero negli ospedali di Mosul,sovraffollati dopo l'arrivo di molti jihadisti colpiti negliultimi raid aerei della coalizione. E' quanto sostengono fontidi sicurezza nella provincia di Ninive, secondo cui lo Statoislamico avrebbe ricevuto negli ultimi giorni "duri colpi" acausa dei raid dell'aviazione irachena e delle forze aereedella coalizione. In mattinata, inoltre, 18 uomini dello Statoislamico erano rimasti uccisi nel corso di scontri con le forzecurde Peshmerga a nord-est di Mosul. I jihadisti, secondo lefonti, avrebbero cosi' deciso di "privare i cittadini deldiritto di ricevere cure negli ospedali della citta'". .