Iran: nucleare, Khamenei da' suo imprimatur

(AGI) - Teheran, 21 ott. - A oltre tre mesi dall'accordonucleare del 14 luglio scorso tra l'Iran e le Potenze delcosiddetto '5+1', l'ayatollah Ali Khamenei ha finalmente datoil proprio imprimatur allo storico documento approvandolo atutti gli effetti, pur senza lesinare i distinguo, eordinandone l'attuazione, sebbene a certe condizioni. Secondoquanto riferito sul sito ufficiale on-line della Suprema GuidaSpirituale della Rivoluzione Islamica, che finora aveva evitatodi prendere apertamente posizione sul tema, Khamenei ha scrittoal presidente Hassan Rohani una lettera nella quale glicomunica che appoggia l'intesa raggiunta con i cinque membripermanenti del

(AGI) - Teheran, 21 ott. - A oltre tre mesi dall'accordonucleare del 14 luglio scorso tra l'Iran e le Potenze delcosiddetto '5+1', l'ayatollah Ali Khamenei ha finalmente datoil proprio imprimatur allo storico documento approvandolo atutti gli effetti, pur senza lesinare i distinguo, eordinandone l'attuazione, sebbene a certe condizioni. Secondoquanto riferito sul sito ufficiale on-line della Suprema GuidaSpirituale della Rivoluzione Islamica, che finora aveva evitatodi prendere apertamente posizione sul tema, Khamenei ha scrittoal presidente Hassan Rohani una lettera nella quale glicomunica che appoggia l'intesa raggiunta con i cinque membripermanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite piu'la Germania, malgrado sottolinei che il testo contiene "varieambiguita'" e "parecchi punti strutturali deboli". .