Immigrati: in 170 ancora sugli scogli, corteo centri sociali

(AGI) - Genova, 20 giu. - "Abbiamo contato circa 170 personesugli scogli. Di questi, circa 110 sono musulmani che,soprattutto uomini con poche donne e un bambino, stannoosservando il Ramadan (un mese di digiuno giornaliero,dall'alba al tramonto per i fedeli del Corano, ndr). Unasessantina, invece, sono cristiani". Cosi' Fiammetta Cogliolo,responsabile della Croce Rossa ligure, fa il punto dellasituazione sull'emergenza migranti nella zona di Ponte SanLudovico, a pochi metri dal confine italo-francese, nel comunedi Ventimiglia. .

(AGI) - Genova, 20 giu. - "Abbiamo contato circa 170 personesugli scogli. Di questi, circa 110 sono musulmani che,soprattutto uomini con poche donne e un bambino, stannoosservando il Ramadan (un mese di digiuno giornaliero,dall'alba al tramonto per i fedeli del Corano, ndr). Unasessantina, invece, sono cristiani". Cosi' Fiammetta Cogliolo,responsabile della Croce Rossa ligure, fa il punto dellasituazione sull'emergenza migranti nella zona di Ponte SanLudovico, a pochi metri dal confine italo-francese, nel comunedi Ventimiglia. .