GUATEMALA, SUCCESSO PER LA PROIEZIONE DI "TORNERANNO I PRATI" DI OLMI

(VELINO) Roma, 18 Nov - Grande successo di pubblico a Citta'del Guatemala per la proiezione del film di Ermanno Olmi"Torneranno i prati", proiettato nei giorni scorsi in occasionedei cento anni dell'inizio della Prima Guerra Mondiale. Ilpubblico guatemalteco e la televisione locale, sottolinea EricaBerra, dell'Istituto italiano di Cultura, "hanno apprezzatomoltissimo la proiezione e il messaggio che il regista italianoha voluto diffondere. Vale sottolineare l'importanza di eventidi questo tipo, che uniscono la maggior parte delle strutturedipendenti dal ministero degli Esteri, e si auspica che per il2015 - anno dell'Italia in America Latina

(VELINO) Roma, 18 Nov - Grande successo di pubblico a Citta'del Guatemala per la proiezione del film di Ermanno Olmi"Torneranno i prati", proiettato nei giorni scorsi in occasionedei cento anni dell'inizio della Prima Guerra Mondiale. Ilpubblico guatemalteco e la televisione locale, sottolinea EricaBerra, dell'Istituto italiano di Cultura, "hanno apprezzatomoltissimo la proiezione e il messaggio che il regista italianoha voluto diffondere. Vale sottolineare l'importanza di eventidi questo tipo, che uniscono la maggior parte delle strutturedipendenti dal ministero degli Esteri, e si auspica che per il2015 - anno dell'Italia in America Latina - si possaindividuare una simile iniziativa da realizzarecontemporaneamente e a costi contenuti in tutto il mondo". IlConsiglio dei ministri ha infatti voluto realizzare nellaricorrenza dell'armistizio firmato a Villa Giusti, un evento suscala mondiale per sensibilizzare il pubblico di tutto il mondosul significato di un conflitto armato e sulla distruzione cheprovoca. Un evento che ha avuto luogo contemporaneamente in 100paesi dei cinque continenti dove operano ambasciate, consolatie Istituti di cultura e, a Roma, nel Palazzo del Quirinale,alla presenza del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano. vel.