Grecia: Varoufakis, non chiediamo soldi all'Europa

(AGI) - Roma, 17 mar. - "Non sto continuando a chiedere soldiall'Europa. Sto chiedendo una rivalutazione piu' razionale delprogramma macroeconomico di tutta l'Europa e della Grecia inparticolare". Cosi' il ministro delle Finanze greco, YanisVaroufakis in un'intervista a diMartedi' che andra' in ondaquesta sera su La7. "Ovviamente i soldi sono parte dellarichiesta - aggiunge il ministro - ma non sono tutto". Riguardoalle responsabilita' della crisi europea, per Varoufakiscolpevole "e' l'architettura dell'eurozona". "I colpevoli nonsono persone, ne' Paesi, ne' istituzioni", dice ai microfonidi diMartedi'. "Abbiamo progettato male l'Eurozona, ma oraabbiamo cominciato

(AGI) - Roma, 17 mar. - "Non sto continuando a chiedere soldiall'Europa. Sto chiedendo una rivalutazione piu' razionale delprogramma macroeconomico di tutta l'Europa e della Grecia inparticolare". Cosi' il ministro delle Finanze greco, YanisVaroufakis in un'intervista a diMartedi' che andra' in ondaquesta sera su La7. "Ovviamente i soldi sono parte dellarichiesta - aggiunge il ministro - ma non sono tutto". Riguardoalle responsabilita' della crisi europea, per Varoufakiscolpevole "e' l'architettura dell'eurozona". "I colpevoli nonsono persone, ne' Paesi, ne' istituzioni", dice ai microfonidi diMartedi'. "Abbiamo progettato male l'Eurozona, ma oraabbiamo cominciato a ridisegnarla bene". .