Grecia: premier Li, Cina a fianco di Ue Atene resti in Euro

(AGI) - Bruxelles, 29 giu. - Il premier cinese Li Keqiang haribadito questa sera a Bruxelles che Pechino ha tuttol'interesse che la Grecia resti nell'Eurozona sottolineando chequesta e' anche la condizione perche' la Cina sostenga Atene.Alla domanda su un possibile intervento finanziario diretto, Liha risposto che "la questione del debito e' un affare internoeuropeo. Le relazioni fra Cina e Grecia sono collegate a quellefra la Cina e l'Unione europea - ha osservato - per molti anniabbiamo sostenuto l'integrazione europea e quello che vogliamoe' un'Europa forte e unita". Che la Grecia resti

(AGI) - Bruxelles, 29 giu. - Il premier cinese Li Keqiang haribadito questa sera a Bruxelles che Pechino ha tuttol'interesse che la Grecia resti nell'Eurozona sottolineando chequesta e' anche la condizione perche' la Cina sostenga Atene.Alla domanda su un possibile intervento finanziario diretto, Liha risposto che "la questione del debito e' un affare internoeuropeo. Le relazioni fra Cina e Grecia sono collegate a quellefra la Cina e l'Unione europea - ha osservato - per molti anniabbiamo sostenuto l'integrazione europea e quello che vogliamoe' un'Europa forte e unita". Che la Grecia resti nell'Euro "none' solo nell'interesse dell'Europa, ma anche della Cina e delmondo intero - ha aggiunto - e ha a che fare con la ripresaeconomica mondiale". (AGI).