Germania: Bundesbank taglia stime crescita, +1, 4% nel 2014

(AGI) - Berlino, 5 dic. - La Bundesbank ha rivisto al ribassole stime sulla crescita e l'inflazione tedesche. Per il 2014 e'ora previsto un Pil in espansione dell'1,4% (+1,9% secondo lestime dello scorso giugno). Dimezzata la previsione per il2015, da un +2% a un +1%. Il tasso di inflazione e' inveceatteso allo 0,9% nel 2014 (+1,1% a giugno) e all'1,1% nel 2015(+1,5% a giugno)-"C'e' motivo di sperare che l'attuale fase di rallentamento siriveli di breve durata", ha commentato il presidente dellaBundesbank, Jens Weidmann, "l'economia tedesca e' ancora inottima forma e

(AGI) - Berlino, 5 dic. - La Bundesbank ha rivisto al ribassole stime sulla crescita e l'inflazione tedesche. Per il 2014 e'ora previsto un Pil in espansione dell'1,4% (+1,9% secondo lestime dello scorso giugno). Dimezzata la previsione per il2015, da un +2% a un +1%. Il tasso di inflazione e' inveceatteso allo 0,9% nel 2014 (+1,1% a giugno) e all'1,1% nel 2015(+1,5% a giugno)-"C'e' motivo di sperare che l'attuale fase di rallentamento siriveli di breve durata", ha commentato il presidente dellaBundesbank, Jens Weidmann, "l'economia tedesca e' ancora inottima forma e gli esportatori sono in grado di cogliere leoccasioni dall'estero". (AGI).