Gb, in ambasciata cena di gala per Scuola Italiana

(AGI) - Londra, 10 mar. - Una serata di beneficenza per laraccolta fondi in favore della Scuola Italiana di Londra.Dall'impegno dell'ambasciata italiana nel Regno Unito, del suocapo chef, l'abruzzese Danilo Cortellini, e della delegazionebritannica della Federazione Italiana Cuochi, ha preso vita lacena di gala che si terra' giovedi' nei raffinati ambientidella rappresentanza diplomatica. Una cena, di ispirazioneitaliana, per supportare una realta' dell'istruzione moltoamata dai nostri connazionali che vivono nella capitalebritannica e che si mantiene esclusivamente su donazioni efondi provenienti dai privati. L'evento, giunto alla sua quartaedizione, prevede oltre al

(AGI) - Londra, 10 mar. - Una serata di beneficenza per laraccolta fondi in favore della Scuola Italiana di Londra.Dall'impegno dell'ambasciata italiana nel Regno Unito, del suocapo chef, l'abruzzese Danilo Cortellini, e della delegazionebritannica della Federazione Italiana Cuochi, ha preso vita lacena di gala che si terra' giovedi' nei raffinati ambientidella rappresentanza diplomatica. Una cena, di ispirazioneitaliana, per supportare una realta' dell'istruzione moltoamata dai nostri connazionali che vivono nella capitalebritannica e che si mantiene esclusivamente su donazioni efondi provenienti dai privati. L'evento, giunto alla sua quartaedizione, prevede oltre al buon cibo anche un'asta di diversioggetti donati alla scuola e che saranno battuti da un espertodi Sotheby's. La cena e' stata resa possibile anche grazieall'impegno del presidente della federazione, Francesco Mazzei,e da Cortellini, appunto, oltre a quello di molti giovanitesserati che lavoreranno gratuitamente per l'iniziativa. Nelmenu' figurano un risotto con fave, piselli e asparagi, unarrosto di agnello gallese con verdure di stagione e le zeppoleal pistacchio. Un centinaio i partecipanti previsti. .