Fca: Marchionne riduce partecipazione per oneri fiscali

(AGI) - Roma, 10 mar. - L'amministratore delegato di FiatChrysler Automobiles, Sergio Marchionne, ha venduto oggi1.435.745 azioni ordinarie della societa'. Lo rende noto Fca inuna nota, precisando che l'operazione e' stata posta in essereal fine di adempiere agli oneri fiscali connessi ad incentivirecentemente maturati in base ai piani incentivazione basati sustrumenti finanziari della societa', come lo era la recentevendita da parte di azioni Cnh Industrial. Le azioni Fca sonostate vendute sul mercato al prezzo di 14,122401 euro. Aseguito dell'operazione Marchionne detiene 13 milioni di azioniordinarie della societa'. .

(AGI) - Roma, 10 mar. - L'amministratore delegato di FiatChrysler Automobiles, Sergio Marchionne, ha venduto oggi1.435.745 azioni ordinarie della societa'. Lo rende noto Fca inuna nota, precisando che l'operazione e' stata posta in essereal fine di adempiere agli oneri fiscali connessi ad incentivirecentemente maturati in base ai piani incentivazione basati sustrumenti finanziari della societa', come lo era la recentevendita da parte di azioni Cnh Industrial. Le azioni Fca sonostate vendute sul mercato al prezzo di 14,122401 euro. Aseguito dell'operazione Marchionne detiene 13 milioni di azioniordinarie della societa'. .