Energia: Gme, prezzo medio aumenta a borsa elettrica +7, 8%

(AGI) - Roma, 9 giu. - In aumento il prezzo medio di acquistodell'energia nella borsa elettrica nella settimana che si e'conclusa domenica 7 giugno. Lo rende noto il Gestore deimercati energetici (Gme)ricordando che la settimana includevaun giorno festivo (2 giugno). Il prezzo medio, con un aumentodi 3,61 euro/MWh rispetto alla settimana precedente, si e'portato a 49,78 euro/MWh (+7,8%). In lieve flessione, invece, ivolumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 3,5milioni di MWh (-0,7%), con la liquidita' del mercato che salea 68,7% (+0,4 punti percentuali). Il prezzo medio di vendita

(AGI) - Roma, 9 giu. - In aumento il prezzo medio di acquistodell'energia nella borsa elettrica nella settimana che si e'conclusa domenica 7 giugno. Lo rende noto il Gestore deimercati energetici (Gme)ricordando che la settimana includevaun giorno festivo (2 giugno). Il prezzo medio, con un aumentodi 3,61 euro/MWh rispetto alla settimana precedente, si e'portato a 49,78 euro/MWh (+7,8%). In lieve flessione, invece, ivolumi di energia elettrica scambiati in borsa, pari a 3,5milioni di MWh (-0,7%), con la liquidita' del mercato che salea 68,7% (+0,4 punti percentuali). Il prezzo medio di venditae' variato tra 48,57 euro/MWh del Sud e 60,52 euro/MWh dellaSicilia. (AGI).