Egitto: colpo di mortaio su casa in nord Sinai, 3 morti

(AGI) - Il Cairo, 4 lug. - Un colpo di mortaio lanciato darbelli jihadisti nel nord del Sinai e' piombato suun'abitazione civile poco piu' a sud di Sheikh Zuweid,localita' situata a ridosso del confine con la Striscia diGaza, e ha provocato la morte di tre persone e il ferimento dialtre due. Secondo quanto reso noto dall'emittente televisivadi Stato egiziana, l'ennesimo attacco sarebbe direttamentecollegato all'offensiva lanciata tre giorni fa dalle miliziedella sedicente Provincia del Sinai, gruppo noto in passatocome Ansar Bayt al-Maqdis e ora affiliato allo Stato Islamico,contro una ventina di

(AGI) - Il Cairo, 4 lug. - Un colpo di mortaio lanciato darbelli jihadisti nel nord del Sinai e' piombato suun'abitazione civile poco piu' a sud di Sheikh Zuweid,localita' situata a ridosso del confine con la Striscia diGaza, e ha provocato la morte di tre persone e il ferimento dialtre due. Secondo quanto reso noto dall'emittente televisivadi Stato egiziana, l'ennesimo attacco sarebbe direttamentecollegato all'offensiva lanciata tre giorni fa dalle miliziedella sedicente Provincia del Sinai, gruppo noto in passatocome Ansar Bayt al-Maqdis e ora affiliato allo Stato Islamico,contro una ventina di postazioni delle forze di sicurezza nellaparte settentrionale della penisola. Stando alle autorita' delCairo, l'operazione sarebbe costata la vita a circacentosettanta insorti, tra cui il capo terrorista Basel Husseine Kamal Alam del gruppo salafita al-Tawhid wal-Jihad. .