Ebola: niente sesso per 3 mesi per uomini che sopravvivono

(AGI) - Ginevra, 28 nov. - Gli uomini che riescono asopravvivere a ebola non debbono avere rapporti sessuali peralmeno 3 mesi dopo la scomparsa dei sintomi o possono farlosolo usando rigorosamente il profilattico se non voglionocontagiare il partner. Lo ha sancito l'Organizzazione Mondialedella Sanita dopo aver accertato che il virus sopravvive peralmeno 82 giorni nel liquido seminale che e' altamentecontagioso. Lo stesso vale per rapporti orali o per lamasturbazione in quanto il virus ebola si trasmette soloattraverso il contatto con i liquidi, come appunto lo sperma, aprescindere da come ci

(AGI) - Ginevra, 28 nov. - Gli uomini che riescono asopravvivere a ebola non debbono avere rapporti sessuali peralmeno 3 mesi dopo la scomparsa dei sintomi o possono farlosolo usando rigorosamente il profilattico se non voglionocontagiare il partner. Lo ha sancito l'Organizzazione Mondialedella Sanita dopo aver accertato che il virus sopravvive peralmeno 82 giorni nel liquido seminale che e' altamentecontagioso. Lo stesso vale per rapporti orali o per lamasturbazione in quanto il virus ebola si trasmette soloattraverso il contatto con i liquidi, come appunto lo sperma, aprescindere da come ci si entri in contatto. L'Oms ha infattiscoperto che su 43 pazienti maschi malati di ebola, tra i tresopravvissuti al virus, in uno ebola era presente nel liquidoseminale ancora 40 giorni dopo la fine dei sintomi, nel secondodopo 61 e nel terzo dopo 82 giorni. .