Crisi: Mattarella, "Paese riparte, cogliere segnali ripresa"

(AGI) - Roma, 28 mag. - "Siamo in una importante fase dicambiamento, dopo un lungo e sofferto periodo di crisi, congravissimi effetti in termini di perdita di capacita'produttiva e di occupazione, segnali indicano che anche inItalia si e' avviata la ripresa. Dobbiamo cogliere questaopportunita' per portare il Paese su un sentiero di crescitastabile e piu' sostenuto, cruciale per offrire opportunita' aigiovani, per concretizzare l'aspirazione a un futuro migliore".Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, inun messaggio in occasione dell'Assemblea Generale diConfindustria. - "Tornare alla crescita - continua Mattarella -

(AGI) - Roma, 28 mag. - "Siamo in una importante fase dicambiamento, dopo un lungo e sofferto periodo di crisi, congravissimi effetti in termini di perdita di capacita'produttiva e di occupazione, segnali indicano che anche inItalia si e' avviata la ripresa. Dobbiamo cogliere questaopportunita' per portare il Paese su un sentiero di crescitastabile e piu' sostenuto, cruciale per offrire opportunita' aigiovani, per concretizzare l'aspirazione a un futuro migliore".Lo scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, inun messaggio in occasione dell'Assemblea Generale diConfindustria. - "Tornare alla crescita - continua Mattarella -richiede uno sforzo in termini di innovazione e investimenti -terreno dove l'Italia si colloca ancora al di sotto ad altripaesi industrializzati - per adeguarsi alle nuove tecnologie,valorizzare le capacita' delle persone, sostenere lacompetizione". .