Corte Ue, "brevettabile ovulo umano non fecondato"

(AGI) - Roma, 18 dic. - Un ovulo umano non fecondato e'brevettabile: lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue diLussemburgo. "Un organismo non in grado di svilupparsi inessere umano non costituisce un embrione umano ai sensi delladirettiva sulla protezione giuridica delle invenzionibiotecnologiche. Pertanto -afferma la Corte in una nota- leutilizzazioni di un organismo del genere a fini industriali ocommerciali possono essere, in linea di principio, oggetto dibrevetto". La decisione di oggi in parte ribalta quantostabilito dalla Corte nel 2011, quando con la sentenza nel casoBrustle la Corte aveva stabilito

(AGI) - Roma, 18 dic. - Un ovulo umano non fecondato e'brevettabile: lo ha stabilito la Corte di Giustizia Ue diLussemburgo. "Un organismo non in grado di svilupparsi inessere umano non costituisce un embrione umano ai sensi delladirettiva sulla protezione giuridica delle invenzionibiotecnologiche. Pertanto -afferma la Corte in una nota- leutilizzazioni di un organismo del genere a fini industriali ocommerciali possono essere, in linea di principio, oggetto dibrevetto". La decisione di oggi in parte ribalta quantostabilito dalla Corte nel 2011, quando con la sentenza nel casoBrustle la Corte aveva stabilito che "la nozione di embrioneumano comprendeva gli ovuli umani non fecondati" dal momentoche "tali ovuli erano tali da dare avvio al processo disviluppo di un essere umano". .