Contratti: Camusso,se si tratta di ridurre salari, freniamo

(AGI) - Roma, 18 set. - "Se l'idea e' andare avanti con lariduzione dei salari noi freniamo, non c'e' dubbio chefreniamo, perche' quella strada non ci portera' da nessunaparte". Lo dice il segretario della Cgil, Susanna Camusso,riferendosi alla proposta di Confindustria sui contratti. "Confindustria dice che non vuole ridurre i salari - haaggiunto Camusso - ma quando dice che non ci puo' essereredistribuzione se prima non si produce ricchezza questosignifica aumentare i salari ex post. E questo si chiamaridurre i salari, ci diano retta perche' su questo abbiamoesperienza". .

(AGI) - Roma, 18 set. - "Se l'idea e' andare avanti con lariduzione dei salari noi freniamo, non c'e' dubbio chefreniamo, perche' quella strada non ci portera' da nessunaparte". Lo dice il segretario della Cgil, Susanna Camusso,riferendosi alla proposta di Confindustria sui contratti. "Confindustria dice che non vuole ridurre i salari - haaggiunto Camusso - ma quando dice che non ci puo' essereredistribuzione se prima non si produce ricchezza questosignifica aumentare i salari ex post. E questo si chiamaridurre i salari, ci diano retta perche' su questo abbiamoesperienza". .