Confindustria: disoccupazione giu', 12, 2% 2015 e 11, 8% 2016

(AGI) - Roma, 17 set. - Il tasso di disoccupazione calera' piu'del previsto: il Centro studi di Confindustria rivede alribasso le sue previsioni rispetto alle precedenti diffuse agiugno, stimando per il 2015 un 12,2% (da 12,3%) e per il 2016un 11,8% (da 12%). Nonostante questa flessione, aggiungetuttavia il Csc, nel mercato del lavoro italiano permarra' unampio bacino di persone a cui manca un lavoro. "Agli oltre 3 milioni di disoccupati nel secondo trimestre2015 (+84,8% rispetto a sette anni prima)", si legge nelRapporto, "bisogna aggiungere gli occupati part-timeinvolontari (2,6 milioni, +88,8%) e

(AGI) - Roma, 17 set. - Il tasso di disoccupazione calera' piu'del previsto: il Centro studi di Confindustria rivede alribasso le sue previsioni rispetto alle precedenti diffuse agiugno, stimando per il 2015 un 12,2% (da 12,3%) e per il 2016un 11,8% (da 12%). Nonostante questa flessione, aggiungetuttavia il Csc, nel mercato del lavoro italiano permarra' unampio bacino di persone a cui manca un lavoro. "Agli oltre 3 milioni di disoccupati nel secondo trimestre2015 (+84,8% rispetto a sette anni prima)", si legge nelRapporto, "bisogna aggiungere gli occupati part-timeinvolontari (2,6 milioni, +88,8%) e i non occupati chesarebbero disponibili a lavorare ma non hanno compiuto azionidi ricerca attiva perche' scoraggiati (1,6 milioni, +53,4%)oppure perche' stanno aspettando l'esito di passate azioni diricerca (638mila, raddoppiati). In totale si tratta di 8milioni di persone (+105,9%)". .