Cina: richiesti a banche piu' prestiti per aiutare economia

(AGI) - Pechino, 11 dic. - Il governo di Pechino ha chiestoalle banche di rilasciare piu' prestiti nei mesi finali del2014 per aiutare la crescita dell'economia. A tal fine haallentato il limite al rapporto tra impieghi e depositi. Duefonti bancarie fanno sapere che la banca centrale cinese haconcesso alle banche di prestare fino al livello record di 10mila miliardi di yuan (1.620 miliardi di dollari) nel 2014,oltre la soglia iniziale di 9.500 miliardi di yuan. I prestitibancari costituiscono una fetta importante della politicamonetaria in Cina, poiche' e' il governo che dice

(AGI) - Pechino, 11 dic. - Il governo di Pechino ha chiestoalle banche di rilasciare piu' prestiti nei mesi finali del2014 per aiutare la crescita dell'economia. A tal fine haallentato il limite al rapporto tra impieghi e depositi. Duefonti bancarie fanno sapere che la banca centrale cinese haconcesso alle banche di prestare fino al livello record di 10mila miliardi di yuan (1.620 miliardi di dollari) nel 2014,oltre la soglia iniziale di 9.500 miliardi di yuan. I prestitibancari costituiscono una fetta importante della politicamonetaria in Cina, poiche' e' il governo che dice alle bancheogni anno quanto gli e' consentito impiegare. (AGI).