Calcio: Tavecchio "serie A garantita, in B fare cose bene"

(AGI) - Novara, 4 lug. - "Abbiamo ridotti i termini e non cisara' piu' la possibilita' di trovare escamotage per nondeporre. Il calendario della serie A e' certamente garantito,non possiamo disattendere gli impegni europei. Lega Pro e serieB non hanno questo assillo e faremo le cose bene". CarloTavecchio, presidente della Figc, ribadisce che la massimadivisione partira' il 21 agosto mentre lascia intendere che,alla luce delle inchieste in corso, gli altri due torneipotrebbero iniziare in ritardo. E la Lega Pro potrebbe avere unorganico ridotto. "Quelli che sono iscritti parteciperanno aicampionati se

(AGI) - Novara, 4 lug. - "Abbiamo ridotti i termini e non cisara' piu' la possibilita' di trovare escamotage per nondeporre. Il calendario della serie A e' certamente garantito,non possiamo disattendere gli impegni europei. Lega Pro e serieB non hanno questo assillo e faremo le cose bene". CarloTavecchio, presidente della Figc, ribadisce che la massimadivisione partira' il 21 agosto mentre lascia intendere che,alla luce delle inchieste in corso, gli altri due torneipotrebbero iniziare in ritardo. E la Lega Pro potrebbe avere unorganico ridotto. "Quelli che sono iscritti parteciperanno aicampionati se la Covisoc li riterra' idonei - spiega Tavecchio- Mica l'ha prescritto il medico che dobbiamo fare tre gironida 20. Possiamo farne 3 da 16 o 3 da 18. La regola fondamentaleper una Lega e' iniziare e finire i campionati. Le due Leghe(il riferimento e' a serie B e Lega Pro, turbate da scandali esocieta' in fallimento, ndr) hanno finito i play-off e iplay-out e sono state fatte le iscrizioni, 52 per la Lega Pro epoi quelle in serie B. Ora ci sono gli atti di garanzia pereventuali opposizioni dei soggetti che ritengono di avere iltitolo per iscriversi in aggiunta". .