Borsa: chiude con +3, 47% in vista accordo Grecia, boom Inwit

(AGI) - Milano, 22 giu. - Piazza Affari ha chiuso con unbalzodel Ftse Mib pari al 3,47% a quota 23.485 punti, suimassimi di una seduta condotta sempre in netto rialzo sulleaspettative di un accordo tra la Grecia e i suoi creditori.L'Eurogruppo di oggi, infatti, ha definito le nuove proposte diAtene una buona base per trovare l'intesa sul debito grecoentro la settimana. L'All Share ha archiviato la sessione conun +3,41%. Sul listino principale rally per finanziari edenergetici, con Saipem risultata la miglior blue chips dellagiornata. Exploit infine per Inwit, la controllata di

(AGI) - Milano, 22 giu. - Piazza Affari ha chiuso con unbalzodel Ftse Mib pari al 3,47% a quota 23.485 punti, suimassimi di una seduta condotta sempre in netto rialzo sulleaspettative di un accordo tra la Grecia e i suoi creditori.L'Eurogruppo di oggi, infatti, ha definito le nuove proposte diAtene una buona base per trovare l'intesa sul debito grecoentro la settimana. L'All Share ha archiviato la sessione conun +3,41%. Sul listino principale rally per finanziari edenergetici, con Saipem risultata la miglior blue chips dellagiornata. Exploit infine per Inwit, la controllata di TelecomItalia oggi al debutto assoluto a Piazza Affari. Per Inwit laprima seduta della sua storia si e' chiusa con un balzodell'11,51% a quota 4,07 euro per azione, contro i 3,65 eurodel collocamento. La controllante Telecom ha guadagnato l'1,98%a 1,1840 euro. Saipem ha piazzato invece un progresso del 6,37%in scia anche a un report positivo di Deutsche Bank. Tra glialtri energetici, Enel +2,57%, Eni +4,8%, A2A +3,49%. In granspolvero i finanziari, con Banco Popolare a +6,12%, Bpm +1,85%,Mediobanca 5,98%, Generali +4,09%, Intesa +5,09%, Unicredit+5,69%. In vista anche industriali (Fiat 2,59%, Pirelli +0,78%)e il lusso (Ferragamo 2,56%, Luxottica +2,74%). .