Borsa amplia ribasso con banche, -1, 16%, Mps -3%

(AGI) - Milano, 10 mar. - Piazza Affari peggiora nella secondaparte della seduta, con gli indici che scendono ai minimi inattesa dell'avvio di Wall Street, previsto in calo sui timoriper la Grecia: il Ftse Mib cede l'1,16% a 22.302 punti e l'AllShare l'1,12% a 23.788. Ampliano le perdite i titoli delcomparto bancario, con Mps che supera il -3% (-3,17%), IntesaSanpaolo -0,67% e Unicredit -1,71%. Passa in negativo anche Bpm(-0,13%), resiste Bper (+0,13%). Scendono energetici (Eni-2,11%, Enel -0,74%) e lusso (Ferragamo -2,93%, Luxottica-1,07%); Telecom cede l'1,17%. Restano tra i pochi segnipositivi

(AGI) - Milano, 10 mar. - Piazza Affari peggiora nella secondaparte della seduta, con gli indici che scendono ai minimi inattesa dell'avvio di Wall Street, previsto in calo sui timoriper la Grecia: il Ftse Mib cede l'1,16% a 22.302 punti e l'AllShare l'1,12% a 23.788. Ampliano le perdite i titoli delcomparto bancario, con Mps che supera il -3% (-3,17%), IntesaSanpaolo -0,67% e Unicredit -1,71%. Passa in negativo anche Bpm(-0,13%), resiste Bper (+0,13%). Scendono energetici (Eni-2,11%, Enel -0,74%) e lusso (Ferragamo -2,93%, Luxottica-1,07%); Telecom cede l'1,17%. Restano tra i pochi segnipositivi Finmeccanica (+1,82%) e Pirelli (+1,77%). Sul listinocompleto, peggiorano Ei Towers (-2,38%) e Rai Way (-0,97%).(AGI).