Bielorussia: a Lukashenko quinto mandato, protesta a Minsk

(AGI) - Minsk, 11 ott. - Il controverso presidente bielorusso,Alexander Lukashenko, ha ottenuto un quinto mandato alla guidadella piccola repubblica ex sovietica, dopo l'avvio di undisgelo con l'Occidente che ha sollevato dubbi sulla tenutadella sua alleanza con la Russia di Vladimir Putin. Gli exitpoll indicano che il 61enne "Batka", come e' soprannominato, haottenuto tra l'80e l'84%, poco piu' dell'80% del 2010.L'affluenza e' stata superiore all'80%. L'uomo fortebielorusso, al potere a Minsk dal 1994, ha ottenuto unallentamento delle sanzioni Ue grazie alla scarcerazione dialcuni detenuti politici. Ora e' arrivato l'ennesimoplebiscito,

(AGI) - Minsk, 11 ott. - Il controverso presidente bielorusso,Alexander Lukashenko, ha ottenuto un quinto mandato alla guidadella piccola repubblica ex sovietica, dopo l'avvio di undisgelo con l'Occidente che ha sollevato dubbi sulla tenutadella sua alleanza con la Russia di Vladimir Putin. Gli exitpoll indicano che il 61enne "Batka", come e' soprannominato, haottenuto tra l'80e l'84%, poco piu' dell'80% del 2010.L'affluenza e' stata superiore all'80%. L'uomo fortebielorusso, al potere a Minsk dal 1994, ha ottenuto unallentamento delle sanzioni Ue grazie alla scarcerazione dialcuni detenuti politici. Ora e' arrivato l'ennesimoplebiscito, sia pure favorito dal fatto che i rivali fosserodue candidati di facciata insieme a Tatiana Karatkevich,un'attivista peraltro invisa al grosso dell'opposizione che laritiene complice di un'operazione per dare credibilita'internazionale al voto. La festa di Lukashenko e' stata inparte rovinata dall'opposizione, scesa in piazza con 5.000persone a Minsk per denunciare "elezioni farsa" e brogli nelvoto anticipato che ha coinvolto un terzo dei sette milioni dielettori, e dalle critiche del nuovo premio Nobel per laletteratura, la bielorussa Svetlana Alexievich, che lo hadefinito "un uomo non degno di fiducia" e ha denunciato quellache chiama "una dittatura dolce". Nel 2010 erano statiarrestati otto dei dieci candidati presidenziali, tra cuiMikola Statkevitch, rilasciato solo in agosto insieme ad altricinque prigionieri politici. Statkevitch ha partecipato allamanifestazione di Minsk insieme al presidente del Partitocivile unito, Anatoly Lebedko. .