ARGENTINA, SI DISCUTE DI "GEOFILOSOFIA DEL CINE"

(VELINO) Roma, 8 Giu - "Geofilosofia del Cine". E' questo iltitolo di un convegno internazionale, il primo del suo genere,che si terra' a Buenos Aires dal 10 al 13 giugno. L'iniziativae' organizzata da Universita' della Calabria, UNA (UniversidadNacional de las Artes) e dall'Enic (European Union NationalInstitutes for Culture) in collaborazione con il Gobierno de laCiudad de Buenos Aires e con l'Istituto italiano di cultura(Iic) nella capitale argentina. L'evento e' promosso dallarivista italiana di cinema "Fata Morgana". Obiettivo delconvegno e' confrontare diverse correnti di pensierofilosofico sul cinema, attraverso l'incrocio di prospettive

(VELINO) Roma, 8 Giu - "Geofilosofia del Cine". E' questo iltitolo di un convegno internazionale, il primo del suo genere,che si terra' a Buenos Aires dal 10 al 13 giugno. L'iniziativae' organizzata da Universita' della Calabria, UNA (UniversidadNacional de las Artes) e dall'Enic (European Union NationalInstitutes for Culture) in collaborazione con il Gobierno de laCiudad de Buenos Aires e con l'Istituto italiano di cultura(Iic) nella capitale argentina. L'evento e' promosso dallarivista italiana di cinema "Fata Morgana". Obiettivo delconvegno e' confrontare diverse correnti di pensierofilosofico sul cinema, attraverso l'incrocio di prospettiveeuropee e americane nel dialogo tra autori di entrambi icontinenti. A questo proposito, dopo la cerimonia di apertura,la tavola rotonda sara' divisa in diverse sessioni tematiche inognuna delle quali si alterneranno interventi di keynotespeakers e dibattiti moderati da studiosi italiani einternazionali (provenienti da Brasile, Argentina, Stati Uniti,Cile, Spagna, Francia, Romania e Colombia). Tra i relatori cisaranno Josep Maria Catala' Dome'nech, Dork Zabunyan, SergioNavarro Mayorga, Edgar Castillo Doll e Ileana Birsan. Idirettori della Conferenza, invece, saranno Roberto De Gaetanoe Daniele Dottorini dell'Universita' della Calabria. vel.