ARGENTINA, BUENOS AIRES OSPITA "L'ITALIA DEL FUTURO"

(VELINO) Roma, 30 Giu - "L'Italia del futuro" arriva inArgentina. Dal 14 luglio al 1 novembre il Parque delBicentenario ospitera' l'iniziativa il cui obiettivo e'presentare all'estero le eccellenze scientifiche del nostroPaese, dalla robotica alla fisica delle particelle, dallasalute alle tecnologie per i trasporti alla tutela dei beniarcheologici e culturali. Il percorso espositivo presentaesempi di tecnologie o progetti che vedono l'Italia in un ruolodi primo piano ed e' costituita da postazioni o isole, ciascunadelle quali dedicata a una specifica area tematica. L'evento,che gode del sostegno della presidenza della repubblica delpaese

(VELINO) Roma, 30 Giu - "L'Italia del futuro" arriva inArgentina. Dal 14 luglio al 1 novembre il Parque delBicentenario ospitera' l'iniziativa il cui obiettivo e'presentare all'estero le eccellenze scientifiche del nostroPaese, dalla robotica alla fisica delle particelle, dallasalute alle tecnologie per i trasporti alla tutela dei beniarcheologici e culturali. Il percorso espositivo presentaesempi di tecnologie o progetti che vedono l'Italia in un ruolodi primo piano ed e' costituita da postazioni o isole, ciascunadelle quali dedicata a una specifica area tematica. L'evento,che gode del sostegno della presidenza della repubblica delpaese latino americano , e' organizzato dalla Farnesina e dalConsiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) in collaborazione conIstituto Italiano di Tecnologia (IIT), Istituto Nazionale diFisica Nucleare (INFN) e Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa(SSUP). Inoltre, fa parte delle iniziative per l'Annodell'Italia in America Latina. Come location per l'esposizione,peraltro, e' stato scelto il Parque del Bicentenario, per lasua alta valenza simbolica. La struttura, infatti, ospita ognianno Tecnopolis: la mostra di scienza e tecnologia piu'importante di tutta l'America Latina. Prima dell'Argentina,"Italia del futuro" era stata anche in Paraguay pressol'Universita' Cattolica di Assunzione, suscitando grandesuccesso. Prossimamente, invece, la mostra fara' tappa aCordoba (21 novembre - 10 gennaio 2016) e a Santiago del Estero(gennaio - febbraio 2016). vel.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it