Accordo per tregua negli scontri all'aeroporto di Tripoli

(AGI) - Tunisi, 18 lug. - E' stato raggiunto un accordo ditregua tra le milizie rivali che da cinque giorni combattonoper il controllo dell'aeroporto di Tripoli. L'accordo, hariferito il portavoce delle milizie di Zintan, Mahmoud alHatuis, non riguarda le altre basi militari controllate dagliuomini di Zintan e, su proposta del premier Abdullah al Thani,prevede che lo scalo sara' controllato da una terza milizia.Nei giorni scorsi i capi di Misurata avevano sostenuto tramiteun'emittente locale di "voler combattere contro i milizianilegati al passato regime di Muammar Gheddafi che controllanol'aeroporto di Tripoli".(AGI).

(AGI) - Tunisi, 18 lug. - E' stato raggiunto un accordo ditregua tra le milizie rivali che da cinque giorni combattonoper il controllo dell'aeroporto di Tripoli. L'accordo, hariferito il portavoce delle milizie di Zintan, Mahmoud alHatuis, non riguarda le altre basi militari controllate dagliuomini di Zintan e, su proposta del premier Abdullah al Thani,prevede che lo scalo sara' controllato da una terza milizia.Nei giorni scorsi i capi di Misurata avevano sostenuto tramiteun'emittente locale di "voler combattere contro i milizianilegati al passato regime di Muammar Gheddafi che controllanol'aeroporto di Tripoli".(AGI).