A Ottawa lirica italiana con Rossini e Carnevale Romano

(AGI) - Ottawa, 7 ott. - La lirica italiana ha tenuto banco aOttawa, in occasione della serie di eventi promossi per la XVSettimana della Lingua Italiana nel Mondo, dedicata quest'annoal tema "Italiano della musica, la musica dell'italiano". Nellacitta' canadese, il Nationals Arts Centre ha ospitato unarappresentazione del 'Barbiere di Siviglia' di GioacchinoRossini realizzata dalla locale compagnia 'Opera Lyra' sotto ladirezione del maestro Giuseppe Pietraroia, con la regia diDennis Garnhum. Tra i protagonisti di quest'applauditissimaedizione del capolavoro rossiniano, il baritono Joshua Hopkins,il mezzo soprano Marion Newman, il tenore Isaiah Bell, il

(AGI) - Ottawa, 7 ott. - La lirica italiana ha tenuto banco aOttawa, in occasione della serie di eventi promossi per la XVSettimana della Lingua Italiana nel Mondo, dedicata quest'annoal tema "Italiano della musica, la musica dell'italiano". Nellacitta' canadese, il Nationals Arts Centre ha ospitato unarappresentazione del 'Barbiere di Siviglia' di GioacchinoRossini realizzata dalla locale compagnia 'Opera Lyra' sotto ladirezione del maestro Giuseppe Pietraroia, con la regia diDennis Garnhum. Tra i protagonisti di quest'applauditissimaedizione del capolavoro rossiniano, il baritono Joshua Hopkins,il mezzo soprano Marion Newman, il tenore Isaiah Bell, ilbaritono Peter McGillivray, il basso-baritono Giles Thomas e ilgiovanissimo violinista Kerson Leong. Sempre al Nationals Arts Centre si e' tenuto il concerto diapertura della stagione della Ottawa Symphony Orchestra daltitolo 'Carnevale Romano', diretto dal Maestro David Currie.L'esibizione e' stata incentrata sul tema della citta' di Romacon in scaletta musiche di Hector Berlioz (Overture CarnevaleRomano), John Corigliano (Ciaccona per violino e orchestra) eOttorino Respighi (Fontane e Pini di Roma). E' seguito unricevimento organizzato dall'ambasciata, in collaborazione conla Ottawa Symphony Orchestra, per promuovere il Sistema Italia.(AGI)