Siria: Onu sospende riunione task force, aiuti impossibili

Siria: Onu sospende riunione task force, aiuti impossibili
 De Mistura Siria - afp

Roma - L'inviato speciale dell'Onu per la Siria, Staffan de Mistura, ha sospeso l'attivita' della task force umanitaria come forma di protesta per la mancanza di una tregua nel paese. Lo ha annunciato lo stesso de Mistura, sottolineando che nessun convoglio umanitario e' riuscito a entrare in Siria nell'ultimo mese a causa dei combattimenti.
L'inviato dell'Onu, per manifestare la propria frustrazione di fronte alla mancata tregua, ha deciso di sospendere, otto minuti dopo il suo inizio, la riunione settimanale del gruppo di lavoro che si occupa dell'accesso umanitario in Siria, di cui fanno parte una ventina di paesi. "Ho sospeso la riunione per manifestare il nostro profondo scontento per il fatto che a causa della mancanza di una tregua, gli aiuti umanitari in Siria non stanno arrivando", ha detto. (AGI)