Siria: esercito turco attacca postazioni Isis, 28 miliziani morti

(AGI) - Istanbul, 12 Mag. - L'esercito turco ha attaccato postazioni dell'Isis n...

Siria: esercito turco attacca postazioni Isis, 28 miliziani morti
 Siria bombardamenti - afp

(AGI) - Istanbul, 12 Mag. - L'esercito turco ha attaccato postazioni dell'Isis nel nord della Siria nella notte tra l'11 e il 12 maggio e ha dichiarato l'uccisione di 28 terroristi.
L'artiglieria pesante di Ankara ha, nella serata di ieri, colpito veicoli e rifugi del califfato individuati grazie a droni nelle aree di Jariz, Yahmul e Kafrah, a nord di Aleppo, uccidendo 14 miliziani jihadisti. Una seconda operazione ha invece avuto luogo nella notte, quando l'esercito turco, con l'ausilio degli aerei della coalizione a guida Usa, ha colpito a Kafrah, Jariz, Tilallayn e Dabiq, eliminando altri 14 uomini del califfato.
Nel comunicato emesso dall'esercito, si legge che sono state' inoltre colpite e distrutte 11 postazioni fortificate, 2 depositi e un veicolo dotato di lanciarazzi. L'esercito turco ha notevolmente intensificato gli attacchi nella regione a nord di Aleppo, in seguito al continuo lancio di missili da parte dell'Isis verso la citta' turca di Kilis. Attacchi in seguito ai quali sono morte fino a oggi 22 persone.(AGI)
tuy/Mal