Qatar acquista il 10% dell'Empire State Building

Qatar acquista il 10% dell'Empire State Building
empire state building (Afp) 

Doha - Il fondo sovrano del Qatar ha acquistato una quota del 10% della societa' che possiede l'Empire State Building, uno dei grattacieli simbolo di New York, costruito nel 1930, a pochi mesi dal crollo della borsa del 1929. La Qatar Investment Authority (Qia), si legge in una nota, "ha acquistato per 622 milioni di dollari azioni dell'Empire State Realty Trust", pari a una quota del 9,9% della societa' Usa. Situato a Manhattan, all'angolo tra la Quinta e la Trentaquattresima strada, in quello che negli anni Trenta era il cuore di New York, che ora si e' spostato poco lontano, a Time Square, l'edificio, 443 metri di altezza, e' stato tra il 1931 e il 1967 il grattacielo piu' alto del mondo e resta una delle attrazioni turistiche piu' visitate di New York, la sua Torre Effeil, dall'alto del quale si gode uno dei panorami piu' belli della citta'. Il fondo Qia e' stato istituito nel 2005 per gestire i profitti del petrolio e del gas del del Qatar. Tra i suoi investimenti piu' importanti ci sono la partecipazione in Volkswagen e l'acquisto dei grandi magazzini Harrods. (AGI)