Pininfarina: il marchio si estende sul mercato del Medio Oriente

Pininfarina: il marchio si estende sul mercato del Medio Oriente
Paolo Pininfarina (AGF) 

Torino - Pininfarina fa il suo debutto in Medio Oriente con il sostegno della Camera di Commercio Italiana. Il 25 marzo scorso, in occasione della 14esima Assemblea Generale Annuale dell'Ufficio dell'Industria e del Commercio italiano negli Emirati Arabi, Paolo Pininfarina, presidente del Gruppo, è stato eletto membro del consiglio di amministrazione. 

    L'arrivo di Pininfarina in Medio Oriente coincide con il primo progetto su larga scala a Dubai, il design degli interni del Centro Innovazione di Sustainable City (premiata come la prima città sostenibile nella regione del Medio Oriente e Nord Africa). Una moderna applicazione di sostenibilità sociale, economica e ambientale sviluppata da Diamond Developers. Altri progetti attivi nella zona Medio Orientale sono nel campo dell'architettura privata e degli uffici.

    "Siamo lieti di espandere la nostra presenza globale in Medio Oriente, - dice Paolo Pininfarina - una regione che dimostra quali significativi risultati nella progettazione possano essere ottenuti in un breve lasso di tempo, data l'ambizione, la visione, la passione e la competenza tecnica. Non vediamo l'ora di dare un contributo duraturo all'architettura e al design della regione annunciando importanti nuovi progetti nei prossimi mesi. La chiave del nostro lavoro sarà nel campo dell'architettura: dare movimento e dinamismo agli edifici".