Wolkswagen: subito controlli anche in Italia

Per tutelare realmente l'ambiente necessario un intervento coordinato a livello europeo.

Gravissimo il comportamento della casa automobilistica tedesca che ieri ha ammesso di aver violato le normative sull'ambiente negli USA.

"Chiediamo in tal senso che vengano effettuati gli opportuni controlli anche in Italia, per l'intero settore, prevedendo contestualmente severe sanzioni per chi elude le norme". - dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori e Adusbef.

Ma, al di la' delle verifiche nel nostro Paese, per essere realmente incisivi in tale ambito e determinare reali benefici per l'ambiente, e' indispensabile una strategia europea.

Per questo stiamo concertando con le altre Associazioni europee con cui siamo in rete una piattaforma di richieste da presentare all'UE per far si' che l'Europa si distingua per il rispetto e la salvaguardia dell'ambiente e della salute dei cittadini.

Ovviamente, nel caso di eventuali accertamenti di violazioni delle norme sull'ambiente anche nel nostro Paese, siamo pronti a mettere in campo tutte le iniziative del caso, sia sul piano politico che su quello legale.

22 settembre 2015