Scontro treni: grave incidente in Puglia. Priorità ai soccorsi. Dopodiché è urgente individuare cause e responsabilità

(Federconsumatori e Adusbef) - Si è verificato un grave incidente sulla tratta tra Ruvo e Corato. Uno scontro frontale tra due treni colmi di pendolari, su una tratta a binario unico. Il bilancio (ancora del tutto parziale) conta molti feriti e diverse vittime. I soccorsi sono all'opera, per mettere in sicurezza i passeggeri. 

    "Ovviamente ora la priorità va ai soccorsi ed all'assistenza dei parenti delle vittime, ai quali esprimiamo tutta la nostra vicinanza ed il nostro cordoglio." - dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti, Presidenti di Federconsumatori e Adusbef. Si tratta di un evento inaudito e intollerabile, le cui responsabilità e le cui cause vanno accertate al più presto. Solleciteremo e verificheremo che ciò avvenga e che eventuali errori, mancanze, disattenzioni e responsabilità, del tutto inammissibili, siano adeguatamente punite. Superata l'emergenza, rimaniamo a disposizione dei passeggeri per informazioni ed assistenza.