Saldi, Codacons: buona partenza presso outlet e centri commerciali di tutta Italia

LUNGHE CODE DAVANTI AI NEGOZI A MILANO, ROMA E FIRENZE. MA ANCORA CAUTELA NEGLI ACQUISTI DA PARTE DEI CONSUMATORI

Buona la partenza dei saldi estivi nelle principali citta' italiane. Lo afferma il Codacons, che ha realizzato un primo monitoraggio sull'affluenza di cittadini presso le aree di shopping.

Nonostante il caldo si segnala una buona presenza di consumatori a caccia di affari soprattutto presso outlet e centri commerciali, e in alcuni casi si sono registrate lunghe code davanti ai negozi fin dalle prime ore del mattino, come in centro a Milano, nelle boutique d'alta moda di Roma e in alcune zone di shopping a Firenze - spiega l'associazione - Sul fronte degli acquisti si registra ancora una certa cautela da parte dei cittadini; molti i consumatori che sono andati "a colpo sicuro", acquistando prodotti di abbigliamento o calzature gia' individuati nei giorni scorsi. Moltissimi quelli che hanno approfittato del primo giorno di saldi per girare per negozi e farsi una idea dei capi in vetrina e relativi prezzi, rimandando ai prossimi giorni gli acquisti.

"Il bilancio del primo giorno di sconti e' all'insegna dell'ottimismo, specie nel Nord e centro Italia - spiega il Presidente Carlo Rienzi - e per la prima volta tutte le previsioni ufficiali sui saldi sono concordi nell'affermare che, dopo 8 anni, le vendite durante gli sconti potrebbero tornare finalmente al segno positivo. Ad alimentare le speranze c'e' anche il caso dei saldi anticipati: mai come quest'anno i consumatori hanno potuto beneficiare di sconti praticati nei negozi prima della partenza ufficiale dei saldi. Un fenomeno "sommerso" che, tuttavia, contribuisce non poco ad accrescere le vendite in regime di sconti di fine stagione" - conclude Rienzi.