Roma: Raggi, stop Anac, revocata nomina Raineri

Codacons: accolta nostra istanza. Ora rimuovere chi aveva dato parere favorevole a nomina. Per amministrazione situazione imbarazzante 

(Codacons) - Con la revoca della dottoressa Carla Romana Raineri a Capo di Gabinetto viene accolta in pieno la richiesta del Codacons, che nelle settimane scorse aveva presentato un esposto alla Corte dei Conti e una diffida al sindaco Virginia Raggi affinche' revocasse l'incarico alla Raineri.

"Sul caso del Capo di Gabinetto si e' venuta a determinare in Campidoglio una situazione negativa e assai imbarazzante per l'amministrazione - afferma il presidente Carlo Rienzi - Per questo riteniamo che non sia sufficiente revocare l'incarico solo alla Raineri: devono essere rimossi dalle loro funzioni anche quei soggetti che avevano dato parere favorevole alla nomina del Capo di Gabinetto, poiche' hanno contribuito a creare vero e proprio "giallo" con ripercussioni negative per il Comune di Roma".