Metro: Roma; interrotta linea B, proteste e disagi

CODACONS: ORAMAI NON E' NOTIZIA, E' NORMALITA' QUOTIDIANA. ASSESSORE ESPOSITO RISPETTI IMPEGNI E DIA BONUS A PASSEGGERI

Oramai disagi, interruzioni, guasti e problemi vari sulle linee metropolitane della capitale non rappresentano piu' una notizia, ma una sorta di triste "normalita' quotidiana". Lo afferma il Codacons, commentando l'ennesima giornata di caos per gli utenti della metro, stavolta a causa di problemi tecnici sulla linea B.

"L'unica speranza e' che qualcuno mostri un minimo di rispetto e considerazione per i cittadini - dichiara il Presidente Carlo Rienzi - Ci riferiamo in particolare all'assessore dimissionario ai Trasporti, Stefano Esposito, che giorni fa aveva proposto un bonus in favore dei passeggeri danneggiati da guasti e disagi. Ad Esposito chiediamo di rispettare gli impegni, e di varare prima dell'abbandono del suo incarico un indennizzo in favore degli utenti coinvolti nei disservizi della metro, attraverso un mese gratuito di abbonamento ai trasporti pubblici della capitale" - conclude Rienzi.

22 ottobre 2015