Legalita': lunedi' 17 ottobre a Roma i magistrati Gian Carlo Caselli e Raffaele Guariniello ritireranno il premio "amico del consumatore"

(Codacons) - 23 comuni italiani, tra cui Torino e Napoli, firmano la carta della legalita' proposta dal Codacons

Parte la battaglia del codacons contro la corruzione e per una amministrazione trasparente I giornalisti sono invitati a partecipare all'evento

Lunedi' 17 ottobre, a partire dalle ore 14:30 presso Spazio Tiziano a Roma, si terra' il premio "Amico del consumatore 2016", dedicato quest'anno al tema della legalita'.

All'evento, che si inserisce nella sezione "Risonanze" della Festa del cinema di Roma, parteciperanno due esempi autorevoli di legalita' in Italia: i magistrati Raffaele Guariniello e Gian Carlo Caselli, i quali ritireranno personalmente il premio assegnato dai consumatori "per una Carriera dedicata alla Legalita'".

Tra i soggetti che saranno premiati lunedi' 17 per l'impegno in favore dei cittadini e della legalita', figurano tra gli altri la Polizia Postale, i Nas, Autostrade per l'Italia, Coldiretti, e i sindaci di 23 comuni italiani che hanno sottoscritto la Carta della legalita' promossa dal Codacons (Torino, Napoli, Potenza, Tremestieri, Piave di Cadore, Trescore Cremasco, Longobucco, Inverno e Monteleone, Ariccia, Valdango, Crotta d'Adda, Gandellino, Grandate, Aci Bonaccorsi, Olevano Romano, Scalea, Sepino, Sestri Levante, Vallio Terme, Sciacca, Castelvetere sul calore, Tusa e Prezza). 

Nel corso dell'evento il Presidente della Festa del Cinema di Roma, Piera Detassis, premiera' due cortometraggi sulla legalita' dal titolo "La condena" (Damnation) e "Doppia Spunta Blu", vincitori del concorso organizzato dal Codacons con la collaborazione della Polizia di Stato.
L'incontro sara' moderato dalla giornalista Monica Setta, ed e' realizzato in collaborazione con l'agenzia di stampa AGI.

I Giornalisti sono invitati a partecipare
Lunedi' 17 ottobre dalle ore 14.30 presso Spazio Tiziano - Viale Tiziano 68 - Roma