Fiumicino, Adoc auspica riapertura Molo D e ripristino operativita'

In attesa di sapere le sorti del Terminal T3 dell'aeroporto di Fiumicino l'Adoc lancia un appello affinche' venga riaperto almeno il Molo D, che garantirebbe una maggiore operativita' dell'hub romano.

"L'Aeroporto di Fiumicino e' strategico non solo per l'Italia, ma per l'intero bacino del Mediterraneo - dichiara Lamberto Santini, Presidente dell'Adoc - e rappresenta il primo biglietto da visita della Capitale. Avere il centro nevralgico del trasporto aereo italiano a mezzo servizio rischia di causare pesanti ripercussioni, economiche e sociali, a danno degli utenti, dei vettori, del turismo e dell'economia nazionale. Ci auguriamo pertanto che venga messo in sicurezza e riaperto almeno il Molo D, grazie al quale sarebbe possibile aumentare l'operativita' dell'aeroporto".



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it