Energia: Federconsumatori, con inverno alle porte tariffe gas aumentano dell'1,7%

Adottare severi provvedimenti per fermare le speculazioni a danno dei cittadini. L’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico ha comunicato oggi le nuove tariffe luce e gas per il IV trimestre 2016 relative al mercato tutelato.

(Federconsumatori) - Mentre per l'energia elettrica si registra una diminuzione del -1,1% (pari circa a 6 euro), per il gas si rileva una tendenza opposta, con un aumento del +1,7% (pari circa a 20 euro). Considerando che la stagione fredda è ormai alle porte, questo dato ci sembra quantomeno sospetto: è un caso che l'aumento delle tariffe si verifichi proprio nel periodo in cui, a causa delle condizioni climatiche, aumentano anche i consumi di gas? Quasi certamente no. E' anzi probabile che si tratti di un segnale, che dimostra l'esistenza di un intollerabile meccanismo speculativo a danno dei consumatori. A tale proposito invochiamo l'intervento delle Autorità preposte, perché adottino severi provvedimenti.  

Tutto ciò si verifica poi in un mercato caratterizzato troppe e gravi criticità. Ribadiamo la necessità di riformare il bonus sociale, prima di tutto semplificando e snellendo le procedure di accesso. Consideriamo infatti che solo una minima parte delle famiglie usufruisce di tali agevolazioni e questo soprattutto a causa di informazioni scarse e lacunose e di un iter eccessivamente complesso. 

Restano aperte inoltre tutte le questioni di fondo che determinano le dinamiche tariffarie, cioè gli oneri di rete e gli oneri di sistema, così come permane la necessità di ridurre il peso dell'imposizione fiscale.