Comunali Roma, sondaggio Eumetra: Raggi in testa con il 31% dei voti, segue Giachetti con il 25%

(Codacons) - Commissiona indagine su intenzione di voto e conoscenza dei romani circa attività dei candidati
 
Il Codacons ha commissionato un sondaggio all’istituto di ricerca Eumetra Monterosa di Renato Mannheimer relativo all’intenzione di voto dei cittadini alle prossime comunali a Roma e alla conoscenza dei romani circa l’attività svolta per la capitale dai candidati a sindaco.
 
I risultati del sondaggio vedono al primo posto tra le intenzioni di voto dei romani il candidato del M5S Virginia Raggi, con una percentuale di preferenze compresa tra il 29 e il 31%; al secondo posto il candidato del Pd, Roberto Giachetti, che raccoglie il 23-25% dei consensi. Segue Giorgia Meloni (20-22%), Alfio Marchini (19-21%), Stefano Fassina (3-4%). Subito dopo i candidati dei partiti, si piazza Carlo Rienzi (Codacons) 1-2%, seguito da Alessandro Mustillo (1-2%), Alfredo Iorio(0-1%), Altri (1-2%).
 
Il sondaggio esamina poi la conoscenza dei romani circa l’attività svolta per Roma dai candidati dei partiti politici. Alla domanda “Alcuni dei candidati hanno già fatto molte cose per Roma, altri meno. In che misura, secondo lei, ciascuno dei seguenti candidati ha fatto qualcosa per la nostra città?” i cittadini hanno così risposto (valori percentuali):
 
 
                                MOLTO    ABBASTANZA   POCO   NULLA   NON SA 
 
Virginia Raggi               4                      17                    21           46              12
 
Roberto Giachetti         4                      16                    18            51              11
 
Giorgia Meloni              3                     14                     24           48               11
 
Alfio Marchini               3                     12                     18           52               15
 
Stefano Fassina            3                        3                     14           61               19
 
Per quanto riguarda poi i comportamenti dei romani, è stato chiesto loro se fossero disponibili a rinunciare all’automobile per ridurre le emissioni inquinanti: il 56% ha risposto SI, il 43% NO, l’1% NON SA.
 
Sempre dal sondaggio emerge che il 51% dei romani ritiene molto importante il rispetto del decoro urbano da parte dei commercianti (47% ha risposto “abbastanza”, 2% “poco”) e per il 32% dei cittadini è molto importante conoscere la composizione della giunta prima del voto (“abbastanza”: 60%, “Poco:” 5%, “Per nulla”: 3%).
 
Sondaggio: Eumetra Monterosa S.r.l.
Campione rappresentativo della popolazione romana maggiorenne
Metodo: CATI (telefono fisso + cellulare)
Casi: 822
Data di rilevazione: 16-17 Maggio 2016
Margine di errore: 3,5%
La documentazione completa è disponibile sul sito www.sondaggipoliticoelettorali.it