Comunali: Alfano, proporro' di votare anche di lunedi'

(Codacons) - bene Alfano, accoglie nostra richiesta e aumenta elettori alle urne
 
Venga a sostenerlo domani al Consiglio di Stato su nostro appello per posticipo elezioni
 
Pieno appoggio del Codacons alla proposta del Ministro dell'Interno, Angelino Alfano, di consentire il voto per le prossime elezioni comunali anche nella giornata di lunedi' 6 giugno.
 
"La proposta del Ministro accoglie in pieno la nostra richiesta contenuta in un ricorso al Tar del Lazio per spostare la data delle elezioni del 5 giugno - spiega il presidente Carlo Rienzi, candidato a sindaco di Roma - Avevamo infatti chiesto ai giudici di differire le comunali al 12 giugno o consentire il voto anche nella giornata di lunedi' 6 giugno, considerata la presenza del ponte del 2 giugno che avrebbe ridotto il numero di elettori alle urne".
 
"La proposta di Alfano va dunque nella giusta direzione, quella di consentire ai cittadini di votare senza disagi e aumentare la partecipazione degli elettori alle comunali - prosegue Rienzi - Invitiamo pertanto il Ministro a depositare la sua proposta domani al Consiglio di Stato, dove presenteremo appello contro la decisione del Tar che ha rigettato il nostro ricorso".