Commercio: riparte a gennaio,. +0,1% su mese, +1,7% anno

CODACONS: PICCOLO SEGNALE MA NON BASTA. 80 MILIARDI DI MINORI SPESE DA RECUPERARE

I dati Istat sulle vendite al dettaglio di gennaio rappresentano un "piccolo segnale", ancora insufficiente pero' ai fini di una uscita dalla crisi del commercio.

"Il 2014 e' stato un anno nero per il settore del commercio in Italia, con riduzioni di spesa in tutti i settori - spiega il presidente Carlo Rienzi - Il segno positivo delle vendite che crescono del +1,7% su base annua, fa seguito ad una costante riduzione degli acquisti da parte delle famiglie registrata negli ultimi anni, e paragonato ai numeri della crisi non puo' certo essere considerato una vittoria. C'e' ancora molta strada da fare per recuperare gli 80 miliardi di euro di minori spese da parte delle famiglie tra il 2007 e il 2014 e per annullare i tagli di spesa operati dai consumatori che nel settore alimentare hanno raggiunto quota -12%" - conclude Rienzi.

27 marzo 2015