Canone Rai: dubbi? Perplessità? Difficoltà?

(Federconsumatori) - Parte oggi il Progetto "Canone in bolletta: scelta perfetta?"
Per dare assistenza e informazione gratuita a i cittadini.
 
All'indomani dell'applicazione del canone Rai in bolletta sono innumerevoli i problemi e i dubbi insorti tra i cittadini.
Scadenze, tempistica, dichiarazione di non detenzione dell'apparecchio televisivo, eccezioni, casi particolari, errori e mancati addebiti: le complicazioni emerse sono molte e l'assistenza da parte dei canali ufficiali risulta spesso inadeguata a rispondere all'elevato numero di richieste.
Ecco perché ACU, Adusbef, Asso-consum, Federconsumatori e Lega Consumatori hanno dato vita al Progetto "Canone in bolletta: scelta perfetta?". 
Con tale iniziativa intendiamo fornire un supporto concreto, utile e operativo ai cittadini, che si sono trovati disorientati di fronte a questa nuova modalità di pagamento.
Un'assistenza puntuale e gratuita, che avviene attraverso due canali: 
- un numero verde dedicato 
- sportelli in tutta Italia.
Per evitare problemi e ripercussioni future è fondamentale che i cittadini sappiano in che caso, secondo quali modalità e quando devono pagare il canone Rai. Sono frequenti, infatti, gli addebiti anche in casi non dovuti.
È fondamentale, inoltre, che i cittadini siano informati sulle esenzioni esistenti. 
Con la nostra attività di assistenza cercheremo di dissolvere ogni dubbio e far in modo che ogni errore venga corretto.