Autority: avviata indagine conoscitiva sui big data

UNC: ottima notizia
(Unione Nazionale Consumatori) - L’Autorità Antitrust, l’Autorità per le Garanzie e nelle Comunicazioni e l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali hanno avviato un’indagine conoscitiva riguardante l’individuazione di eventuali criticità connesse all’uso dei cosiddetti Big Data.
"Bene, ottima notizia. E' importante un'iniziativa congiunta tra le diverse authority, considerato la vastità del fenomeno e le diverse criticità che possono essere riscontrate, dalla violazione della privacy degli utenti alle pratiche commerciali scorrette. Spesso il consumatore fornisce e condivide dati inconsapevolmente, permettendo così di poter essere profilato. E' bene, quindi, che venga definito una quadro di regole da rispettare a tutela del consumatore e della concorrenza" afferma Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori.